Una selezione di mobili vintage anni ’50 e ’60, rielaborati artigianalmente con l’obiettivo di riportare ogni pezzo a nuova vita. Fil rouge della collezione è la tradizionale tecnica della laccatura declinata in un modo del tutto innovativo: cromatismi come bianco, nero e tortora, vengono mixati ai caldi toni originali dei mobili, con pattern geometrici dagli effetti tridimensionali o intrecci grafici dal gusto contemporaneo, per un risultato finale di grande impatto scenografico. 

La collezione, presentata in occasione del Salone del Mobile 2016, si amplia successivamente proponendo alla clientela anche pezzi di nuova produzione personalizzati a richiesta del cliente.